Abbinare Vino e Dim Sum può essere un’impresa, visto il fascino variegato di questi ravioli di tradizione orientale. Ripieni di carne di maiale, verdure, crostacei, accompagnati da una salsa saporita e delicatamente piccante, ricoperti da una pasta sottile, morbida e cremosa, sono dei piccoli scrigni di bontà.

Un classico della cucina cantonese che fa storia da secoli, uno snack fantasioso che è stato e sarà ancora riproposto in un’infinità di varianti. In Italia, sono sempre più numerosi i dumpling bar in cui assaporare gustose versioni di dim sum, al vapore, alla griglia e fritti, persino vegani.

Con tutta questa creatività … non si può certo trascurare il fattore vino.

Per soddisfare la tua curiosità, da un’occhiata a questo breve articolo, interamente dedicato all’abbinamento Vino e Dim Sum.

Dim Sum: quando la storia aiuta nell’Abbinamento

Conoscere la storia di un piatto spesso ci dà utili suggerimenti anche nell’abbinamento con il vino.

Il Dim Sum nasce come snack o antipasto, da gustare sin dalla colazione. Il ripieno, che varia a seconda dei luoghi e degli ingredienti disponibili, si caratterizza per il suo sapore umami e le note piccanti e/o agrodolci. Noti come street food, per chi viaggiava lungo la via della seta, i dim sum venivano accompagnati dal tè, capace con la sua leggera componente tannica di ripulire il palato dalla consistenza pastosa del raviolo. Profumi delicati di una bevanda che serviva a esaltare, senza coprire, i sapori del cibo.

L’obbiettivo dell’Abbinamento Vino e Dim Sum è lo stesso, anche adesso: accompagnare l’assaggio con i giusti profumi,alleggerire il palato con la giusta freschezza.

Vino e Dim Sum Tante tipologie
Tante tipologie di Dim Sum, per ripieno e cottura

Dim Sum: tante Tipologie

Il Dim Sum è stato reinterpretato in tanti modi, nel mondo asiatico ma anche in occidente, dove gli chef hanno elaborato lo stile classico del raviolo con gli ingredienti di altri paesi.

Trovare il vino giusto o i vini giusti per ogni singola tipologia di Dim Sum è impossibile, sarebbe come trovare quel vino che sta bene con ogni primo piatto di pasta.

Tuttavia, ci sono alcune caratteristiche che accomunano ogni varietà di Dim Sum, che dipendono dalla consistenza della pasta che li avvolge, dalla sapidità del ripieno e dalla grinta delle salse usate come accompagnamento.

Che l’abbinamento coinvolga Dim Sum vegetariani, Dim Sum di Carne o Dim Sum di Pesce, ci sono 4 consigli sempre validi. Vediamoli.

Abbinare Vino e Dim: 4 Regole Importanti
Abbinare Vino e Dim: 4 Regole Importanti

Abbinamento Vino e Dim Sum: 4 Regole Fondamentali

Spumanti, bianchi, rosati e, in alcuni casi, anche rossi: tutte scelte valide nell’Abbinamento Vino e Dim Sum, da valutare in base ai propri gusti e alla tipologia del raviolo, seguendo questi 4 consigli fondamentali.

1. Evitare vini troppo strutturati, alcolici e tannici

Questo vuol dire che i rossi corposi, caldi, dalla decisa impronta tannica andrebbero a coprire non tanto il sapore quanto la consistenza stessa del Dim Sum e tenderebbero ad aumentare l’acidità e le note amare delle salse sapide, agrodolci e piccanti in accompagnamento.

2. Scegliere vini dotati di viva freschezza

Che siano al vapore, fritti o grigliati, la freschezza di un vino è perfetta nello sgrassare e rinfrescare il palato dopo ogni boccone.

3. Scegliere vini con netti profumi fruttati

Il vino non deve solo rinfrescare il palato ma deve esaltare i profumi e i sapori del Dim Sum con l’adatto bagaglio gusto – olfattivo. Considerando  le tipologie di ripieno più utilizzate, i vini dalla forte impronta fruttata, con note aromatiche morbide e succose, anche delicatamente agrumate, sono quelli che meglio accompagnano il fascino aromatico della maggior parte dei Dim Sum.

4. Scegliere vini morbidi

Pochi o zero tannini e anche un finish setoso sono i requisiti giusti affinchè un vino possa abbinarsi bene ai Dim Sum. Spesso, infatti, i Dim Sum sono accompagnati da salse sapide e piccanti, dal sapore quasi salino e, in alcuni casi, agrodolce. Per questo il vino giusto dovrà avere una persistenza setosa, per non accentuare la saporosità del condimento e del ripieno.

Abbinamento Vino e Dim Sum: gli Spumanti

Nell’abbinamento Dim Sum e Spumanti si vanno a esaltare gli aromi, le consistenze e la sapidità di questi particolari ravioli. Con un ripieno di verdure, gamberi o carne, e una cottura al vapore, fritta o alla piastra, gli spumanti, sia metodo classico che Charmat, rappresentano un abbinamento all’insegna di profumi e leggerezza.

Un pairing di successo, dove le bollicine svolgono a dovere l’azione meccanica di ripulire il palato dalla pastosità di ogni assaggio. Prosecchi, Franciacorta e bollicine fuori dal coro, tra le migliori opzioni spumeggianti ho individuato le seguenti categorie.

Fondante Ganzo di Cima del Pomer
Il Fondante Ganzo di Cima del Pomer, un rifermentato in bottiglia, da uve Glera: una delizia accanto a ogni tipo di Dim Sum, vegetariani, di carne e di pesce, meglio se fritti o al vapore

Prosecco di Conegliano Valdobbiadene

Data la natura “Street” dei fascinosi Dim Sum, non stupisce che il Prosecco di qualità sia una valida scelta per accompagnarli. Nell’Abbinamento Bollicine e Ravioli, il Prosecco ideale deve avere vividi profumi, un gusto persistente, fresco e cremoso. Un equilibrio che si trova facilmente in alcuni ottimi Prosecchi di Asolo e Valdobbiadene, dove fragranza e aromaticità fruttata si fondono insieme in un assaggio croccante e burroso allo stesso tempo.

Prosecco Superiore Valdobbiadene Vecchie Viti 2020 di Ruggeri
Prosecco Superiore Valdobbiadene Vecchie Viti 2020 di Ruggeri: forza, freschezza e morbidezza insieme. Perfetto soprattutto con dei Dim Sum al vapore con ripieno di carne

Franciacorta

Bollicine eccellenti per questo abbinamento, con protagoniste le uve di Chardonnay e Pinot Nero, dalla perfetta aromaticità ed equilibrio. Con il giusto affinamento,  a contatto con le fecce fini, sono Spumanti Champenoise capaci di valorizzare, senza coprire, la sapidità degli assaggi, accompagnandone la persistenza e la scia aromatica. Una scelta ideale per tutti i ripieni e per tutte le cotture.

Berlucchi '61 Nature 201
Berlucchi ’61 Nature 2014: la persistenza, la freschezza e la sapidità ideale per accompagnare ogni tipo di Dim Sum

Trento DOC  e Trento DOC Blanc de Noir

Una stessa denominazione per due diversi metodo classico: il primo con protagoniste le uve di Chardonnay e il secondo con in evidenza le doti – in bianco – del Pinot Nero. In entrambi i casi, specialmente scegliendo spumanti con un buon élevage alle spalle, l’abbinamento con i Dim Sum è più che riuscito. Questo grazie all’appeal succoso, rinfrescante e sapido, di questi spumanti e all’armonia aromatica che si crea nel pairing, per le evidenti note fruttate,  agrumate e fragranti di queste bollicine di qualità.

Spumanti Metodo Classico, a base di Greco di Tufo

Il Greco è un vitigno che, coltivato nei giusti contesti, regala spumanti di grande spessore aromatico e sapore. Con evidenti profumi floreali, fruttati e agrumati,  e un gusto sapido e cremoso, i Metodi Classici a base di quest’uva, autoctona della regione Campania, sono un successo assicurato anche con i Dim Sum, specialmente con quelli cotti al vapore o alla piastra, con un ripieno di verdure, gamberi o carne.

Dubl+ Feudi di San Gregorio
Dubl+ di Feudi di San Gregorio, Metodo Classico a base di uve Greco, con un affinamento di 30 mesi sui lieviti

In generale, per i Dim Sum con un ripieno di carne, i Metodo Classici, con un buon affinamento sui lieviti, sono quelli che valorizzano al meglio il gusto saporito della farcitura, grazie a una maggiore persistenza e cremosità gustativa. Le bollicine sono, inoltre, la scelta perfetta quando i Dim Sum da gustare sono al vapore o in frittura: due preparazioni in cui si mette in evidenza la consistenza pastosa del raviolo e della sua grassezza, al di là del ripieno.

Abbinamento Vino e Dim Sum: i Bianchi

I vini bianchi ideali, nell’abbinamento con i Dim Sum, sono quelli dotati di freschezza e sapidità in equilibrio, segnati da succosi profumi fruttati. Vini non troppo strutturati o caldi, solcati da quel duetto di acidità e mineralità che serve a rinfrescare e insaporire, con moderazione, il fascino dei ravioli, con ogni ripieno.

Vino Bianco e Dim Sum: le scelte migliori

Tra i bianchi italiani ideali, troviamo sicuramente le seguenti tipologie:

Falanghina del Sannio o dei Campi Flegrei

Greco di Tufo

Verdicchio dei Castelli di Jesi

Sauvignon Blanc del Collio

Pinot Bianco dell’Alto Adige

Riesling Oltrepò Pavese

Quello che accomuna i bianchi citati sono la particolare sapidità e freschezza gustativa e la vivacità e varietà dei profumi, spiccatamente fruttati e agrumati: caratteristiche ottime per rendere ancora più appetitoso il sapore dei Dim Sum. I vini bianchi elencati risultano particolarmente gustosi in abbinamento a quei Dim Sum cotti al vapore e alla griglia.

Falanghina La Fortezza e Dim Sum
Falanghina La Fortezza: ottimo con i Dim Sum di carne, pesce e verdure, al vapore e alla griglia

Abbinamento Vino e Dim Sum: i Rosati

Anche alcuni rosati, sapidi e intensamente fruttati, sia in versione ferma che spumeggiante, sono un’ottima scelta accanto alla tendenza dolce, alla grassezza e alla sapidità dei Dim Sum.

I rosati hanno quel giusto mix di forza, persistenza, freschezza e morbidezza che li rende un jolly intramontabile per molte ricette d’ispirazione orientale.

 Rosati e Dim Sum
Rosati e Dim Sum

Vino Rosato e Dim Sum: le scelte migliori

Tre i rosati migliori accanto ai Dim Sum, troviamo:

Sicilia Rosato, soprattutto se a base di Nero d’Avole e/o Syrah e/o Frappato

Lagrein Kretzer

Raboso Rosato Veneto IGT

Lambrusco di Sorbara Rosé

Oltrepò Pavese Metodo Classico Cruasé

Trento DOC Rosé

Rosé frizzanti, fermi e del tutto spumeggianti … come sceglierli? In generale, per i ravioli grigliati serve un pizzico di setosità in più, per non accentuare le note amaricanti della cottura. Un abbinamento per cui vanno tendenzialmente meglio i rosati fermi e frizzanti, piuttosto che gli spumanti, ideali soprattutto per accompagnare dei ripieni di carne e di pesce.

Planeta Rosato 2021 e Dim Sum
Planeta Rosato 2021: ottimo con i Dim Sum grigliati con ripieno di carne o di pesce e crostacei, anche leggermente piccanti o agrodolci

Abbinamento Vino e Dim Sum: i Rossi

Con i rossi, la scelta si fa più complessa. Serve la giusta sinergia di sapidità e freschezza, profumi  vivaci di frutti rossi, magari una punta di aromaticità agrumata, pochissimi tannini e un finish morbido. Ebbene, in Italia abbiamo vini che rispondono per benino a tale descrizione e che, pertanto, sono ottimi in un Abbinamento Vino e Dim Sum. Per apprezzare al meglio il fascino di questi ravioli, il rosso dovrà essere giovane, poco lavorato e affinato, con un élevage in acciaio e vetro.

Vino Rosso e Dim Sum: le scelte migliori

Tra le opzioni migliori troviamo:

Dolcetto d’Alba: gustoso, succoso e fruttato, quasi vinoso, componente tannica gentile sono le qualità tipiche di un buon Dolcetto d’Alba che, non a caso, è spesso un’ottima scelta in abbinamento a ricette di pesce. Accanto ai Dim Sum, specialmente quelli a base di carne, il Dolcetto d’Alba fa bella figura, valorizzando il gusto del ripieno e della pasta con la sua freschezza. Grazie al suo tocco morbido e fragrante, il Dolcetto rende gustoso l’assaggio del Dim Sum, senza sovrastarne i sapori.

Trentino Marzemino: tannini delicati, tanta freschezza e succosi profumi, fruttati e floreali: con queste caratteristiche, il Marzemino è il vitigno giusto con cui creare rossi perfetti in abbinamento ai Dim Sum alla griglia o al vapore, con un ripieno di carne, pesce o anche solo verdure e ortaggi.

Piedirosso: un vitigno autoctono campano da cui prendono vita vini generosi di leggerezza, acidità e profumi, nonché di una particolare mineralià. Perfetto per esaltare il gusto e i profumi dei Dim Sum grigliati, con un ripieno di carne o a base di pesce e crostacei.

Piedirosso Campi Flegrei Terrazze Romane di Cantine del Mare
Piedirosso Campi Flegrei Terrazze Romane di Cantine del Mare

Cerasuolo di Vittoria: una DOCG siciliana, per un rosso che unisce il carattere del Nero d’Avola a quello delle uve di Frappato. Il risultato è un rosso succoso e minerale, fresco e dai tannini sottili. Una scelta più che valida accanto a dei Dim Sum con un ripieno di carne, soprattutto se grigliati.

Pinot Nero e Merlot dell’Alto Adige: due vitigni e un terroir in cui possono nascere vini rossi dal piacevole appeal fruttato, fresco e rinfrescante.  Certo, quando si parla di Pinot Nero e Merlot vengono in mente vini intensi e opulenti ma, con la giusta valorizzazione dei frutti e una lavorazione mirata, entrambe le uve sanno ben creare nettari dalla sfiziosa freschezza e dalla persistenza succosa e mai invadente. Proprio quello che ci vuole per un abbinamento Vino e Dim Sum in rosso.

Vino e Dim Sum: come scovare l’abbinamento perfetto

Quelli indicati in questo articolo sono solo alcuni dei possibili abbinamenti Vino e Dim Sum di successo. Scopri in assolo i tuoi vini del cuore, perfetti accanto a questa e altre ricette, imparando le basi dell’abbinamento cibo vino, attraverso le lezioni online del Corso di Abbinamento Cibo Vino di BWined.

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]