Quando ufficialmente si apre la stagione dei piatti freschi, ecco che entra in campo il Prosecco Bericanto.

Certo, questo Prosecco si apprezza da solo, ma con alcune ricette a crudo è davvero incredibile, per un’Estate calda ma con piacevolezza. E’ questo il momento migliore dell’anno per gustare alcuni ingredienti in tutto il loro fascino raw. Me ne vengono in mente davvero tanti e molti sono protagonisti proprio in abbinamento al Prosecco Bericanto. Preparati ai tuoi prossimi happy hour lontano dai fornelli, leggendo questo articolo.

Il Prosecco Bericanto

Un Prosecco DOC, con un nome particolare. Il termine Bericanto è stato scelto in omaggio ai Colli Berici vicentini, una zona profondamente legata al Gruppo Cielo e Terra, da oltre un secolo attivo nella produzione di vini caratteristici del Nord-Est della penisola … e non solo. Adesso ti chiederai,  ma cosa centra il Prosecco e l’uva Glera con i Colli Berici, in provincia di Vicenza? In realtà, la tradizione di spumantizzare questo vitigno sembra essere radicata da secoli in questa zona collinare del Veneto. I primi “Prosecchi” dei Colli Berici, identificati proprio con tale nome, risalgono addirittura al 1754. Se oggi sono il Trevigiano, i Colli Asolani e di Conegliano Valdobbiadene ad accaparrarsi la celebrità del Prosecco, un tempo la storia era diversa.

Con il Prosecco Bericanto, Cielo e Terra ha proprio voluto ripercorrere le orme degli antichi vignaioli del territorio: le sue bollicine sono sfiziose e profumate, belle da guardare e meglio da gustare. Un Prosecco che sa farsi amare già dalla bottiglia, leggera, trasparente, con quelle gocce in rilievo che ti mettono allegria, per momenti che immagini già belli briosi.

Prosecco Bericanto: bollicine al quadrato!
Prosecco Bericanto: bollicine al quadrato!

Prosecco Bericanto: Perlage, Profumi e Gusto

Un perlage spumoso, fitto e persistente, questo Prosecco dei Colli Berici si presenta bene e ispira tanti assaggi. I suoi profumi sono semplici, immediati, li percepisci al volo. Un calice in cui regna la freschezza degli agrumi, con note di frizzante dolcezza che richiamano il succo di limone. Uno spirito fruttato che si veste anche di delicate sensazioni estive che ricordano le pesche bianche, belle croccanti. Un’aromaticità in cui puoi cogliere, più in sordina, il tocco elegante dei fiori di gelsomino. Il gusto è dissetante, ricco di ritorni olfattivi, con una persistenza che solletica il palato con il suo fascino citrino, succoso, floreale. Leggerezza per il palato e per lo spirito. Un calice che ti rigenera, specie con il caldo e in ogni momento di stanchezza.

Prosecco Bericanto: i migliori abbinamenti

Semplice, leggero, super fresco. La sua eccezionale bevibilità rende il Prosecco Bericanto un gran compagno degli aperitivi estivi. Di Lunedì, nel cuore della settimana, nel preekend o nel weekend, le sue bollicine sono uno strepitoso starter per la serata oppure un momento di rilassante convivialità, che tu sia in vacanza o meno. Gustoso e godibile in assolo, il Prosecco Bericanto è ottimo accanto a ricette dove la semplicità e la forza dei singoli ingredienti vanno in prima linea. Ecco perché il suo appeal è perfetto per insaporire e improfumare, ancora di più, una frittura di alici, di calamari o di radicchio, dei canapé misti, di mare di terra, dove la bresaola incontra la scorza di limone e il tonno o l’orata sott’olio si uniscono alla fresca aromaticità dei pachino e del basilico.

Prosecco Bericanto Abbinamento Canapé
I migliori canapè raw per il Prosecco Bericanto

Da provare anche con delle fresche tartine con salmone affumicato o crudo, avocado e Philadelphia o con un’insalata gamberi e pomodorini.

Il Prosecco Bericanto, by Cielo e Terra, è fresco ed estivo, più che perfetto per gli abbinamenti stagionali, un desiderio attuale che non vedi l’ora di esaudire.

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.