Tre Vini per il Pollo alle Mandorle - BWined
Vini per il Pollo alle Mandorle

Tre Vini per il Pollo alle Mandorle

0

Una ricetta dal sapore orientale che è diventata anche un classico nostrano, per la sua semplicità e il sapore particolare. Ecco perché oggi voglio suggerirvi tre ottimi Vini per il Pollo alle Mandorle.

Se questa pietanza vi sembra troppo semplice anche per una cena tra amici, ricredetevi provando il vino giusto in abbinamento: quel prodotto in grado di far risaltare il gusto delle mandorle e insaporire l’apparente banalità del pollo.

Scoprite qui i tre protagonisti vinosi, deliziosi da abbinare al pollo alle mandorle

 

Tre Vini per il Pollo alle Mandorle: che caratteristiche cercare nel Vino?

Pollo alle mandorle! Una ricetta dove troviamo la classica tendenza dolce del pollo, l’aromaticità, la saporosità e la lieve tendenza amarognola delle mandorle.

Quello di cui abbiamo bisogno, per arrivare a un abbinamento cibo vino armonioso, è un bel bianco, di media struttura, abbastanza morbido, dotato di buona freschezza e sapidità, magari caratterizzato anche da un bouquet aromatico con note fruttate e vegetali che ben sposano il tipico profumo delle mandorle.

Sono tantissimi i bianchi italiani rispondenti a questa descrizione ma, se non abbiamo il tempo di metterci a caccia, quelli di seguito sono i vini, finora sperimentati, che meglio rispondono alle suddette esigenze di abbinamento.

Scopriamoli!

 

Tre Vini per il Pollo alle Mandorle

 

Sauvignon 2017 - Russiz Superiore
Sauvignon 2017 – Russiz Superiore

Collio Sauvignon 2017  – Russiz Superiore

La prima proposta di abbinamento racchiude la paglierina radiosità di un tipico Sauvignon del Collio.

Un bagaglio aromatico intenso, improntato su note agrumate ed erbacee, con profumi di sambuco, ortica, maggiorana e dragoncello.

Un sorso morbido e pieno, perfettamente equilibrato dove sapidità e acidità si contengono il podio, entrambe presenti e ben dosate.

Un assaggio che si chiude su note lievemente tostate ed erbacee, a ricordare la frutta secca dolce e l’aroma dell’ortica.

Un vino davvero perfetto per non accentuare la tendenza amarognola delle mandorle e arricchire di aromaticità e sapore tutti gli ingredienti.

Lo potete trovare qui, a circa 16 Euro.

 

Pecorino Tua Pina 2017 - Centorame
Pecorino Tua Pina 2017 – Centorame

Pecorino Tua Pina 2017 – Centorame

Qui troviamo tutti i tropici nel bicchiere: sentori di ananas e mango, rinfrescati da note di limoni di Sicilia. A seguire, si percepiscono, con grande piacere, i sentori vegetali del tarassaco e della felce.

Un assaggio morbido, dove si viene attratti da un’invitante freschezza e una suadente sapidità.

Un gusto piacevolmente persistente, in cui ritroviamo la freschezza delle erbe e la dolcezza della frutta tropicale.

Un vino che si abbina bene anche a una gustosa carbonara o a delle omelette di prosciutto e verdure.

Lo potete trovare online, a questo link, a soli 10 Euro.

 

Pinot Grigio 2017 - Ermacora
Pinot Grigio 2017 – Ermacora

Colli Orientali del Friuli Pinot Grigio 2017 – Ermacora

Torniamo in Friuli, con un ottimo Pinot Grigio dei Colli Orientali.

Veniamo accolti da profumi intensi di mela golden e pera kaiser con, alle spalle, tocchi floreali e aromatici di glicine, rosmarino e alloro.

All’assaggio, si resta sorpresi dalla morbidezza fruttata e dal sapiente equilibrio tra freschezza e sapidità, doti nette ed evidenti ma che si esprimono con grande grazia e piacevolezza.

Un sorso delizioso e sapido dove scopriamo tutta la mineralità di un territorio, racchiusa in un bicchiere di questo Pinot Grigio, poco conosciuto ma estremamente rappresentativo.

Lo potete acquistare online, qui, a circa 12 Euro.

 

Tra questi tre Vini per il Pollo alle Mandorle, quale vi attira di più?

Se avete già sperimentato abbinamenti vincenti con questa ricetta, fateceli sapere, lasciando un commento!

 

Cheers!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.