Vini per Pizza Margherita Archivi - BWined
Il Bardolino Chiaretto Stile Naturale di Cottini: i Migliori Abbinamenti

Il Bardolino Chiaretto Stile Naturale di Cottini: i Migliori Abbinamenti

Un rosato del Garda, un supereroe degli abbinamenti a tavola. Il Bardolino Chiaretto Stile Naturale di Cottini è profumato, gustoso, dal piccolo prezzo e – come se non bastasse – si abbina facilmente ad alcuni dei piatti più apprezzati in Italia e nel mondo.

Pesce, verdure, ortaggi, formaggi … possono trovare un grande amico in questo rosato italiano. Come? Scoprilo leggendo questo breve articolo.

Il Bardolino Chiaretto Stile Naturale di Cottini: Colore, Profumi e Gusto

Il Bardolino Chiaretto Stile Naturale è bello ancora prima di stapparlo: l’etichetta riflette l’anima, i profumi e i paesaggi in cui sono cresciute le uve di Corvina, Rondinella e Molinara con cui è stato prodotto. Un Chiaretto dai tipici profumi floreali, di petali di rosa e violetta, con succose note di fragoline di bosco e ribes. Un assaggio morbido e fresco, equilibrato, d’incredibile bevibilità. Le golose sensazioni aromatiche ritornano tutte, in una persistenza che racconta i profumi di un bosco in Estate. Un rosato che rimane leggero e morbido al palato, con la giusta sapidità ad arricchire ogni sorso: eccezionalmente piacevole.

Mi dispiace non averne subito un’altra bottiglia sotto mano.


Il Bardolino Chiaretto Stile Naturale 2019 di Cottini: Ottimo con il Sushi
… e anche per la pizza margherita

Il Bardolino Chiaretto Stile Naturale di Cottini: i Migliori Abbinamenti

Come i migliori Bardolino Chiaretto, anche questo firmato Cottini è perfetto, per aromaticità e sapori, nell’accompagnare i piatti più tipici e profumati della cucina mediterranea, specialmente se melanzane, pomodori, pesce e frutti di mare ne sono protagonisti.

Speciale con una classica pizza margherita, così come con degli spaghetti pomodoro e basilico, è un rosé perfetto anche accanto a ricette un pochino più elaborate.

Con le sue nuance fruttate e floreali, unite al gusto armonioso, fresco e succoso, questo Chiaretto è davvero squisito in compagnia di un riso saltato con salmone e melanzane, con dei pomodori ripieni di riso e cozze, con un’insalata di riso con tonno e pomodori, con una tempura di melanzane e gamberi, con un cocktail di scampi, con un riso venere con zucchine e gamberi, con una parmigiana di melanzane, con un zuppa di pesce al pomodoro o con una gustosa calamarata.

Una bontà che viaggia lontano, capace di abbinarsi alla perfezione a dei nigiri di salmone e tonno o a dei tempura roll con salmone e fragole.

Ce n’è per tutti i gusti con il Bardolino Chiaretto Stile Naturale. Lo trovi facilmente online, qui ad esempio, a circa 7 Euro.

Bardolino Chiaretto Stile Naturale
Il bel colore rosa chiaretto dello Stile Naturale di Cottini

p.s. Vuoi conoscere altri vini per la pizza, per il sushi, i crudi di pesce e le ricette vegetariane?

Dai un’occhiata ai seguenti articoli

Pizza e Vino: gli Abbinamenti per la Margherita

Il Fiano di Avellino di Villa Raiano

Il Vino per il Sushi

Un Vino perfetto per il Sushi

Vino e Poke: Guida all’Abbinamento tra Vini e Poke Bowl

L’Honor Rosé di Astoria: ottime Bollicine per i Crudi di Tonno

Il Calafuria di Tormaresca: Re dei Piatti di Mare e Vegetariani

6 Vini Perfetti per Piatti Vegetariani

Vini e Piatti Vegani: 10 Gustose Opzioni

Pizza e Vino

Pizza e Vino: gli Abbinamenti per la Margherita

Si fa presto a parlar di Pizza e Vino!

Una Capricciosa
Una Capricciosa

C’è chi chiama a gran voce i vini rossi, chi dissente e difende solo i bianchi e i rosati in abbinamento a questa grande specialità partenopea.

In realtà il discorso su Pizza e Vino è molto più ampio, vario e gustoso.

Questo perché non ci sono solo pochi vini in grado di abbinarsi alla Pizza.

E poi … che tipo di pizza vogliamo abbinare? Già, perché ogni tipologia di pizza ha il suo proprio e unico gusto.

Pensate a una Margherita, a una Capricciosa, a una Quattro Formaggi, a una Boscaiola … un elenco che potrebbe continuare con tantissime pizze classiche e gustose, ognuna con i propri accaniti fan.

Ebbene, ci sono tanti vini “giusti” per ognuna di queste pizze.

La ricerca sarà sicuramente lunga 😀

Tuttavia, almeno per ora, posso dire con certezza e delizia di aver trovato almeno due vini perfetti per la più classica delle pizze: la Pizza Margherita!

Curiosi di conoscere i Vini da abbinare alla Pizza Margherita? Scopriteli, leggendo oltre!

 

Una boscaiola
Una boscaiola

Pizza e Vino: quale Vino per una Margherita?

La pasta alla base di una Pizza è caratterizzata da una bella tendenza dolce, se poi ci aggiungiamo una salsa di pomodoro, il basilico, una mozzarella di bufala o un fiordilatte di qualità, ecco che aggiungiamo ancora più aromaticità, un’ulteriore tendenza dolce, un po’ di grassezza e magari un pochino di acidità.

Caratteristiche che vanno esaltate con vini caratterizzati da una media struttura, una bella acidità in grado di ravvivare la tendenza dolce della pizza, senza esasperare la pungenza del pomodoro, una sapidità in grado di ingentilire la grassezza della mozzarella e un bouquet aromatico capace di valorizzare i profumi tipici della Margherita.

Capite sicuramente che dei vini rossi tannici e corposi e dei bianchi lungamente affinati, specie se in legno, non fanno al caso nostro.

Serve freschezza, un sorso profumato ma leggero, profumi erbacei e fruttati vivaci, capaci di intensificare e rendere ancora più accattivante l’aromaticità complessiva della Pizza Margherita.

Per gusto e profumi, la scelta vede vincere, al momento, due ottimi rosati … una gustosa selezione tra i due mondi, bianco e rosso.

Ora ve li presento!

 

Pizza e Vino: Due Vini ottimi per la Pizza Margherita

 

Orano 2017
Orano 2017

1. Orano 2017 – Villa Raiano (Campania)

Un Aglianico color cerasuolo, profumatissimo di melograno, ribes e petali di rosa.

Un’aromaticità iniziale che viene ampliata da sentori erbacei di maggiorana e basilico, a creare un bouquet intenso e perfettamente variegato dove ogni profumo si percepisce a sé e si fonde, creando un’unica fragranza intensa e persistente.

Quelli dell’Orano sono profumi che esaltano alla perfezione l’aromaticità di un ortaggio come il pomodoro.

Già solo a un’analisi dei profumi, non stupisce che questo rosè di Villa Raiano stia così bene con la pizza Margherita.

All’assaggio, scopriamo un vino fresco e sapido, ben bilanciato nelle sue asperità.

L’Orano lascia in bocca un piacevole gusto salino e una persistenza che racchiude nuovamente i profumi delle erbe aromatiche.

Una struttura che esalta la tendenza dolce della pizza e ne valorizza gli aromi del tipico condimento.

Un abbinamento che mi ha piacevolmente colpita, anche per l’incredibile rapporto qualità prezzo.

Un rosato che potete acquistare qui a soli 8 Euro. Pensavate forse che il vino giusto in abbinamento a una semplice Margherita fosse troppo costoso? Ricredetevi!

 

Il colore del Nerosa2. Nerosa 2016 Rosato Etna Doc – Cantine di Nessuno (Sicilia)

Di un bel color rosa chiaretto, emana inconfondibili profumi di arancia, petali di rosa e geranio.

All’assaggio è davvero un rosè leggero, fresco e saporito, perfetto per una pizza rossa, una pizza Napoli e per la classica delle classiche: la Margherita.

Questo rosato mostra una bella sapidità, una freschezza quasi frizzante ma ben integrata in una morbidezza gustativa generale.

Un rosè davvero equilibrato, che non stancherebbe mai il palato … immaginatelo con la pizza.

Un boccone, un sorso, un boccone, un sorso … si andrebbe avanti all’infinito … peccato che poi pizza e vino finiscano 😉

Un solo consiglio, provatelo: lo potete acquistare qui all’ottimo prezzo di 12 Euro.

 

Provate il vino che più vi tenta e fatemi sapere come vi è sembrato in abbinamento a una bella margherita!

 

Intanto, continuerò il mio faticoso lavoro per ampliare la tematica Pizza e Vino.

 

Quindi, stay tuned!

Cheers!