Prior di Bortolomiol Archivi - BWined
Il Prosecco di Valdobbiadene Prior di Bortolomiol: i Migliori Abbinamenti

Il Prosecco di Valdobbiadene Prior di Bortolomiol: i Migliori Abbinamenti

Viva la freschezza e la semplicità! Un traguardo che si raggiunge sempre con la piacevole compagnia di un buon Prosecco, com’è il Prior di Bortolomiol. Un’azienda vitivinicola che non delude, di cui credo di aver ormai assaporato ogni etichetta. Tra le numerose, apprezzo davvero tanto l’equilibrio e l’appeal rinfrescante proprio del Brut Priorspecialmente se sorseggiato con un bell’aperitivo a base di golosi crostini con burrata, alici e pachino. Genuinità e gusto assicurati, in un abbinamento super economico, velocissimo da preparare e che si apprezza a lungo, a ogni morso!

Il Prior di Bortolomiol: Colore, Profumi e Gusto

Bollicine? Presenti! Insistenti e spumose, a coronamento di un Prosecco di Valdobbiadene dai profumi ben distribuiti tra vari mondi. Se ami la croccantezza della frutta, il tocco balsamico delle erbe e la fragranza del pane sfornato … l’aromaticità del Prior è ideale per farsi coccolare. Uno spumante che sprigiona vivaci note di pompelmo e melone bianco, contornate da sensazioni di fior d’acacia, profumi di salvia, fieno e pane bianco.

Un gusto bello fresco, dotato di una buona sapidità in equilibrio, concluso da una deliziosa persistenza, su note iodate e ricordi d’agrumi ed erba tagliata.

Un Prosecco che si beve con meravigliosa facilità e soprattutto … gioia J Il complemento ideale di un bell’aperitivo all’aperto, ad assaporare le calde brezze estive del tramonto.

Un quadretto idilliaco a cui mancano solo gli ingredienti giusti in abbinamento.

Il Prosecco di Valdobbiadene Millesimato Brut Prior di Bortolomiol
Il Prosecco di Valdobbiadene Millesimato Brut Prior – Bortolomiol

Il Prosecco di Valdobbiadene Prior: un Ottimo Vino per dei Crostini Burrata e Alici

Niente rovina un sano momento di relax, se in mano hai un calice del Prior! Bollicine che vanno d’accordo con tante ricette ma che, se vuoi faticare poco e godere tanto, puoi abbinare con successo a degli sfiziosi crostini con burrata, alici e pachino.

Accoppiata facile, veloce e sempre vincente, in cui il perlage e le doti fresche e sapide del vino vanno a stemperare, a vivacizzare e a insaporire il tocco morbido, tendenzialmente dolce e libidinoso di un bella Burrata di Andria. Un Prosecco che esalta tanto l’aromaticità tipica di questi particolari pomodorini, dal gusto dolcemente succoso. Infine, il lascito agrumato e minerale del Prior, unito alla punta d’inconfondibile sapidità dell’alice, creano davvero una piacevole saporosità a ogni assaggio, dove il gioco dei contrasti riesce alla perfezione. Un appetizer che si organizza in pochi minuti e che finisce in un baleno, specie se a fargli compagnia arriva la magia del Prior.

Bollicine ottime nel gusto e nel prezzo, di cui si può fare scorta senza ripensamenti. Se, poi, non si ha voglia di una burrata, questo Prosecco è ottimo anchecon dei semplici rustici al cotto, con delle pizzette di sfoglia, magari con l’aggiunta di olive nere o alici, con delle mozzarelline fritte, con una tartare di salmone e avocado o con dei crostini con pomodorini, bresaola e rucola.

Cheers!

p.s. Puoi trovare il Prosecco di Valdobbiadene Millesimato Brut Prior di Bortolomiol qui, a circa 8 Euro.