eventi degustazione vino a roma Archivi - BWined
Simposio 2019 - Trionfo del Gusto

Torna a Roma il Simposio – sempre un Trionfo del Gusto

Questo Ottobre si rivela un mese pieno di Eventi vinosi interessanti: tra i molti, vi consiglio questa VIII Edizione del Simposio: un vero “Trionfo del Gusto” che avrà luogo al Salone delle tre Fontane all’Eur, a Roma (qui il luogo dell’evento su Google Maps).

Il prossimo weekend, dal 19 al 21, sarà quindi all’insegna della scoperta dei sapori della nostra penisola, dei suoi nettari vinosi e delle chicche enogastronomiche più artigianali e prelibate, con un occhio di riguardo in più alla poco nota ma ricchissima produzione laziale.

Un mondo di sapore assoluto, in cui veleggeranno pregiati salumi, preziosi tuberi, sfiziosi formaggi, invitanti gelati, golosissimi cioccolati e, ovviamente, vini ottimi, rari e innovativi.

Simposio Ottobre 2019
Simposio Ottobre 2019

I Vini del  Simposio

Spesso, nel corso del Simposio, a cui ho partecipato in diverse edizioni, ho avuto modo di scovare dei nuovi vini, autentici e particolari, ancora poco conosciuti.

Pertanto, anche da questa edizione 2019, mi aspetto davvero tanto.

Le occasioni di degustazione non mancheranno e meritano senz’altro, almeno a giudicare dalla cantine presenti. Tanto per cominciare, non vedo l’ora di assaggiare i vini laziali firmati “Articoe “MartinoV”… due produzioni diverse che hanno saputo valorizzare differenti varietà di vite sul particolare e diversificato territorio laziale. Vini che ancora mancano nella mia personale conta dei bianchi e rossi della mia regione.

I Vini di Artico al Simposio
I Vini di Artico al Simposio

Per non parlare della bontà, fortunatamente già provata, dei vini siciliani di Alcesti e di quelli umbri della Fattoria di Monticello.

Tuttavia, la lista di chicche enogastronomiche è ancora lunghissima e potete consultarla qui.

Un vero tripudio di bollicine, vini rossi, bianchi e passiti che fanno subito venir voglia di una lunga visita!

Gli Eventi del Simposio

Non solo banchi d’assaggio, ma anche cooking show e seminari, dedicati alle più golose eccellenze all’enogastonomia nostrana, che vedranno presenziare ospiti d’eccezione, come il talento culinario dello chef stellato Giuseppe De Iorio, del ristorante Aroma, di Roberto Franzin del ristorante trevigiano Le Coq,  di Arcangelo Dandini, chef di fama internazionale e celebre realizzatore dello street food gourmet romano, firmato Supplizio, e di Lorenza Bernina, una delle più note maestre gelatiere italiane.

Una serie di appuntamenti di puro e genuino sapore, in cui saranno le fusioni culturali e gastronomiche, tra tradizione e innovazione, le vere protagoniste da scoprire e assaggiare.

Un programma ampio, da consultare in anticipo, per non perdere gli eventi che più interessano.

Trovate tutto il programma di questo Simposio, a questo link.

Simposio 2019 - Appuntamenti golosi
Simposio 2019 – Appuntamenti golosi

Simposio VIII Edizione – La Location

Come ciliegina sull’evento, devo proprio menzionare l’ariosità della location scelta. Il Salone delle Tre Fontane dell’Eur è uno spazio davvero ideale per ospitare grandi kermesse, piacevole e facilmente raggiungibile, anche con i mezzi pubblici.

Un motivo in più per partecipare con gioia, senza rischiare di essere travolti da una folla costretta in spazi angusti … come spesso – ahimé – capita.

Perché la bontà di cibo e vino va assaporata con calma e negli spazi adatti.

Il Simposio non mi ha mai delusa in quanto a organizzazione e a fascino e bontà delle scoperte fatte, specialmente vinose!

Quindi … che dite? Ci vediamo lì?

Cheers!

Arriva il Taste of Roma 2019

Vieni anche tu al Taste of Roma 2019!

Ecco che arriva di nuovo … parlo del Taste of Roma 2019.

Se sei appassionato di cibo e di vino e vuoi ampliare il tuo parco di sensazioni … allora leggi oltre e scopri come partecipare a un evento annuale davvero gustoso e imperdibile.

Arriva il Taste of Roma 2019!
Arriva il Taste of Roma 2019!

Il Taste of Roma 2019: Cos’è e perché mi piace

Ancora una volta l’Auditorium Renzo Piano di Roma farà da location speciale per questa vera celebrazione dell’alta cucina e dei grandi vini italiani.

Il Taste of Roma 2019 ... anche quest'anno all'Auditorium
Il Taste of Roma 2019 … anche quest’anno all’Auditorium

Dal 19 al 22 Settembre, 14 rinomati chef incanteranno il pubblico della capitale e oltre con delle ricette fantastiche, specialmente pensate per l’arrivo di questo evento.

Pietanze che, per quest’anno, sono state pensate per celebrare “i colori”  ed esaltarli attraverso l’elaborazione e l’accostamento degli ingredienti, nella composizione delle ricette e dei piatti.

Un tema bellissimo, assolutamente intrigante e tutto da scoprire attraverso 4 giornate, ricche di eventi e possibilità, accessibili ciascuna al prezzo di 16 Euro.

I RISTORANTI E GLI CHEF DEL TASTE OF ROMA 2019:

  1. Idylio by Apreda – Francesco APREDA
  2. La Pergola – Hotel Rome Cavalieri – Heinz BECK
  3. Glass Hostaria – Cristina BOWERMAN
  4. La Terrazza Hotel Eden – Fabio CIERVO
  5. Osteria Fernanda – Davide DEL DUCA
  6. All’Oro – Riccardo DI GIACINTO
  7. Sushisen – Yamamoto EIJI
  8. Acquolina – Daniele LIPPI
  9. Mirabelle Hotel Splendide Royal – Stefano MARZETTI
  10. Pipero Roma – Ciro SCAMARDELLA
  11. Enoteca La Torre – Domenico STILE
  12. Per Me – Giulio TERRINONI
  13. Il Convivio Troiani – Angelo TROIANI
  14. Il San Giorgio a Roma – Andrea VIOLA

Per scoprire in dettaglio i menu che saranno protagonisti di questo Taste of Roma 2019, puoi consultare il seguente link: www.tasteofroma.it/ristoranti-e-menu/menu/

Taste of Roma 2019: incontro con l'alta cucina!
Taste of Roma 2019: incontro con l’alta cucina!

Il Taste of Roma 2019: Quando, Dove e Come?

Il Taste of Roma 2019 aprirà i battenti al pubblico a partire dalle 19 di Giovedì 19 Settembre, fino alle 24:00.

Nei giorni successivi verranno rispettati i seguenti orari:

20 Settembre – 19-24

21 Settembre – 12-17 e 19-24

22 Settembre – 12-17 e 19-24

L’evento avrà luogo nella zona dei giardini pensili dell’Auditorium Parco della Musica di Roma (a Viale Pietro de Coubertin 30, cliccando qui aprirai il link su Google Maps e, credimi, averlo è utile per arrivare alla location … i romani possono capire :D)

I Giardini dell'Auditorium durante il Taste of Roma
I Giardini dell’Auditorium durante il Taste of Roma

Per chiarezza, i giardini sono all’aperto … ma l’evento si farà anche in caso di pioggia!

I biglietti sono acquistabili in prevendita, a questo link, o direttamente alla biglietteria dell’Auditorium.

Per acquistare i prodotti e degustare le specialità e i vini del Taste of Roma bisognerà acquistare una carta ricaricabile “la card sesterzi”. A ogni Euro caricato sulla carta corrisponderà un sesterzio: un sistema facile che permetterà di godersi l’evento senza dover usare il portafoglio. Comodo, vero?

Ovviamente nessuno ti obbligherà a caricare e a usare la card … però come farai a degustare le specialità proposte dai grandi Chef, menzionati qui di seguito?



Il Taste of Roma 2019 e il suo Salotto del Vino
Il Taste of Roma 2019 e il suo Salotto del Vino

Il Taste of Roma 2019 e il suo Salotto del Vino

A questo non posso certo mancare!

Spesso sono proprio i piatti gourmet i più sfidanti, in termini di abbinamento cibo vino.

Quale migliore occasione di questa per provare degli accostamenti arditi e inediti?

Potrei scoprire dei wine-food pairing davvero esaltanti e irripetibili … anche perchè difficilmente riuscirei da sola a ricreare le pietanze preparate per l’occasione dagli chef presenti!

Nel Salotto del Vino, allestito all’interno di un vero e proprio autobus del gusto, si potrà partecipare anche a degli incontri, mirati alla scoperta di alcuni vini selezionati.

Si vocifera che avrà luogo anche un interessantissimo seminario sul vino Cesanese … un’occasione super ghiotta per scoprire questo misconosciuto ma favoloso vitigno e vino rosso del Lazio.

Il Taste of Roma e la sua Scuola di Cucina

Il Taste of Roma 2019 e la sua Scuola di Cucina

Alta cucina e oltre! Non solo si avrà l’opportunità di conoscere alcune pietanze prelibate, realizzate dalle mani esperte di noti chef, ma anche di sfidarsi personalmente con le attività previste dalla Scuola di Cucina del Taste of Roma.

In partnership con la scuola romana “A Tavola con lo Chef”, i grandi chef di questa importante kermesse coinvolgeranno gli arditi ospiti in lezioni frontali di cucina, in cui riveleranno alcuni loro segreti, per preparazioni sempre perfette e rispettose della materia prima.

Non so se riuscirò a essere così ardimentosa ma se tu non hai dubbi, puoi iscriverti per tempo alle attività della Scuola di Cucina del taste of Roma, a questo link.

Sono GRATUITE, poiché comprese nel costo del biglietto d’ingresso!

In bocca al lupo e happy cooking!

Il Taste of Roma e la BBQ Experience!
Il Taste of Roma e la BBQ Experience!

Il Taste of Roma 2019 e la sua BBQ Experience

Ebbene sì! Appassionati di braci e fuochi, accorrete! Finalmente l’occasione d’imparare tutte le ricette e i segreti per una grigliata dal sapore strepitoso, sia di carne sia di pesce, guarnita da ricette gourmet imperdibili e internazionali, come quella degli hamburger ripieni di formaggio, Indianapolis Style,  le polpettine di manzo in salsa chimichurry e le carni accompagnate ai frutti esotici … cotti pure loro alla brace.

Tutto sembra diventare possibile nella BBQ Experience:  anche ricette di pasticceria possono essere esaltate ricorrendo alla cottura al barbecue.

Qui trovi il programma delle attività previsto all’interno della BBQ Experiencesempre gratuite ma su prenotazione.

Il Taste of Roma 2019 è adatto anche ai più piccoli
Il Taste of Roma 2019 è adatto anche ai più piccoli

Il Taste of Roma 2019 e il Kids @ Taste

Ecco un modo divertente per coinvolgere anche i più piccoli nella scoperta della buona cucina e dei suoi ingredienti.

Curiosità, gioco e cultura, ecco i tre ingredienti principali dell’esperienza Kids @ taste, in cui i bimbi avranno modo di conoscere e toccare con mano, lavorandoli, diversi ingredienti tipici della cucina, utilizzati in modo affascinante … non solo culinario ma anche artistico.

I piccoli partecipanti avranno la possibilità di dipingere e decorare con spezie e verdure, d’impastare, trasformare e stendere, di cogliere e piantare ortaggi, di costruire mangiatoie per gli uccellini.

Attività che incanteranno i bambini, mostrandogli come catturare il colore dalla verdura e usarlo per dipingere, come creare un piccolo orto in miniatura, partendo dai semi.

Attività ludiche ma anche di apprendimento che faranno divertire i bimbi attraverso divertenti quiz e indovinelli, volti alla conoscenza dei diversi prodotti della natura, e tramite l’organizzazione di veri e propri giochi di ruolo in cui i piccoli chef potranno decidere come allestire e imbandire una loro personale tavola da pranzo.

Peccato io sia fuori limite d’età! Un’esperienza che sarà comunque super divertente anche per i genitori e gli accompagnatori dei fortunati piccini.

Anche in questo caso, le attività sono sempre gratuite e accessibili previa prenotazione. Potete scoprirne di più qui.

Il Taste of Roma 2019 e il Taste Residence by Zacapa

Un’occasione fantastica per tutti gli amanti dei distillati e, soprattutto, del gusto speciale del Rum … by Zacapa, ovviamente!

Qui non si parla solo di degustazione ma di un’autentica esperienza sensoriale in cui il Rum diventerà protagonista di piatti super gourmand, come quelli che verranno proposti, nelle 4 giornate, da Daniele Usai, Arcangelo Dandini, Iside De Cesare e Oliver Glowig.

Gli chef vi riveleranno, nei menù da loro pensati ed elaborati, lo speciale e delizioso contributo gustativo e aromatico offerto da un distillato di qualità, come il Rum Zacapa.

Per scoprire il menù giornaliero del Taste Residence by Zacapa e partecipare all’assaggio dei menù degustazione, puoi cliccare qui.

Il Taste of Roma 2019 e il Laboratorio del Benessere

Grandissima novità di questo Taste of Roma 2019 sarà il meraviglioso Laboratorio del Benessere.

Un luogo in cui sarà facile e divertente scoprire come coniugare il piacere per l’alta cucina con l’armonia e il relax psico-fisico.

Una scoperta che verrà aiutata attraverso delle specifiche lezioni di Vinyasa Flow Yoga, organizzate dallo “Yogineur” Yoga Studio di Rosella Visconti, e da incontri frontali, dedicati alla dieta mediterranea, mirati a raccontare come mangiare in maniera sana ed equilibrata.

Lezioni perfettamente collegate al tema dei “Colori”, di questo Taste of Roma, attraverso la spiegazione dei principi di territorialità e di stagionalità, fondamentali per nutrirsi con piacere, serenità e consapevolezza personale e ambientale.

L’appuntamento con il Benessere avrà luogo solo Sabato 21, dalle 10:00 alle 12:00, e potrà essere prenotato, a questo link, al costo di circa 30 Euro (con una card sesterzi in omaggio, precaricata con 25 Euro).

Osteria Social Food

Torna a Roma l’Evento Osteria Social Food

Ecco a voi un altro evento vinoso e gustoso da non perdere: il 9 e il 10 Giugno a Roma torna l’Evento Osteria Social Food !

Un’occasione promossa da Slow Food per celebrare allo stesso tempo il cibo e l’ambiente.

Saranno presenti, con la loro cucina e i loro prodotti, numerose trattorie Slow Food del Lazio, produttori locali di birra e, ovviamente, di vino.

Un’occasione più che ghiotta per conoscere queste realtà d’eccellenza dell’enogastornomia del Lazio che proporranno un menù dedicato al mangiare bene, senza sprechi, con un occhio di riguardo alla sostenibilità nella scelta di materie prime locali e di stagione, preparate senza sprechi e valorizzando ogni ingrediente.

Non a caso il menù proposto sarà a tema #menuforchange, per sensibilizzare le abitudini delle persone a tavola … poiché anche attraverso questi piccoli gesti, si può lavorare per la salvaguardia dell’ambiente.

Anche i produttori di vino presenti rappresentano una produzione vitivinicola di qualità, dove l’amore del territorio si trasmette nella cura ai vitigni e alla realizzazione del prodotto finito.

 

Osteria Social Food: le Osterie presenti per mangiare bene e con amore

Le osterie romane e laziali che parteciperanno sono le seguenti, alcune contrassegnate dalla classica chiocciola Slow Food:Osteria Social Food

 

Osteria Social Food: i Produttori di Vino e Birra presenti per bere bene e con amore

Alberto Giacobbe

I Pampini

Azienda Agricola Casale Certosa

Cincinnato

Azienda Agricola Migrante

Cantine Silvestri

Trebotti Azienda Biologica

 

Osteria Social Food: non solo cibo e vino!

Oltre agli Stand Enogastronomici saranno presenti numerose botteghe artigiane dedicate a prodotti alimentari del territorio e a oggettistica ecologica ed equosolidale per grandi e piccini: per portarsi anche a casa un qualcosa di bello e buono!

 

Osteria Social Food: Dove, Quando, Come?

Complesso Ex Cartiera Latina

Via Appia Antica 42, 00179 Roma

Dal 9 Giugno alle 10:00 al 10 Giugno alle 23:59

Ingresso GRATUITO

Vino e Arte che passione

Evento “divino” a Roma: Vino e Arte che passione

 

Il prossimo weekend a Roma è ricco di eventi “divini”, tra quelli da non perdere voglio indicarvi la Manifestazione Vino e Arte che passione.

L’evento, organizzato dalla CT Consulting Events, per Domenica 20 Maggio, offrirà ai partecipanti l’opportunità di conoscere da vicino e “assaggiare” i vini di grandissimi produttori di tutta Italia.

Curiosi di conoscere le aziende partecipanti all’evento?

Eccole elencate qui di seguito:

• ANTINORI • BAGLIO DI PIANETTO • BASTIANICH • BOSSI FEDERIGOTTI • CASTELLO DEL TERRICCIO • COL D’ORCIA • COL SALIZ • FALESCO • IL POLLENZA • LA SCOLCA • LETRARI • MASI • NONINO • PERUSINI • PFITSCHER • PODERE GIODO • PRINCIPE PALLAVICINI • RUFFINO • SIDDURA • TENUTA FIORANO • TENUTE SAN LEONARDO • TENUTA TENAGLIA • TRENTO DOC • VILLA SANDI • ARGIOLAS • BARONE DI SERRAMARROCCO • BORGO CONVENTI • CANTINE BIONDELLI • CASTELLO DI GABIANO • COLLAVINI • CONTE EMO CAPODILISTA • FRESCOBALDI • LA VALENTINA • LE MORTELLE • MAZZEI • MURGO • PAOLO E NOEMIA D’AMICO • PETROLO • PIO CESARE • POMARIO • RIVERA • SEREGO ALIGHIERI • TENUTA FERTUNA • TENUTA SAN GUIDO • TENUTA SELLA • TIEFENBRUNNER • TRAVAGLINO • VIGNAMAGGIO • ZACCAGNINI 

Ora che avete visto i produttori presenti non potrete di certo mancare.

Di seguito vi indico le modalità di partecipazione all’evento.

 

Vino e Arte che passione

DoveCasino dell’Aurora Pallavicini sul Quirinale, Via XXIV Maggio 43, 00184, Roma

Quando: Domenica 20 maggio 2018

Orario di apertura al pubblico: dalle 12:30 alle ore 20:30

Ingresso: € 30 per l’ingresso giornaliero (comprensivo di bicchiere da degustazione e visita guidata al Casino)

Sconti: biglietto ridotto di 18 Euro per soci Ais, Fis, Ars, Fisar e Onav.

Cani e minori non sono ammessi (sigh!) ed è richiesto un dress code casual chic

 

I Biglietti possono essere acquistati SOLO ONLINE a questo link!

 

Vino e Arte che passione

Seminari

L’evento prevede anche alcuni interessanti seminari per conoscere più da vicino alcuni dei produttori presenti:

14:00 TIEFENBRUNNER – ALTO ADIGE

14:40 BAGLIO DI PIANETTO – SICILIA

15:20 CASTELLO DI GABIANO – PIEMONTE

16:00 PAOLO E NOEMIA D’AMICO – LAZIO

16:40 RIVERA – PUGLIA

17:20 PRINCIPE PALLAVICINI – LAZIO

18:00 PETROLO – TOSCANA

18:40 FRESCOBALDI – TOSCANA

19:20 NONINO – FRIULI VENEZIA GIULIA

Mercato dei Vini FIVI

Un Evento “divino”: il Mercato dei Vini FIVI a Roma

 
Ecco a voi un evento mercato tutto dedicato ai vini italiani assolutamente da non perdere a Roma: il Mercato dei Vini FIVI.

L’acronimo Fivi sta a indicare la Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti, formata da produttori davvero interessanti che operano in tutte le regioni d’Italia e che, in questa occasione, si radunano a Roma per la gioia di tutti gli enolovers.

Pertanto se cercate per questo weekend un’occasione per assaggiare vini deliziosi e conoscere nuovi produttori, il Mercato dei Vini Fivi a Roma fa senz’altro al caso vostro.

Di seguito trovate tutte le indicazioni per partecipare.

 

Mercato dei Vini FIVI di Roma:

Dove: Teatro 10 – Cinecittà, Via Tuscolana 1055, Roma

Quando: sabato 19 e domenica 20 maggio 2018

Orario di apertura al pubblico: dalle 11 alle 19 (sia Sabato sia Domenica)

Ingresso: € 15.00 per l’ingresso giornaliero (comprensivo di bicchiere da degustazione)

Sconti: biglietto ridotti per soci Ais, Fis, Fisar, Onav, Aies, Ars e Slow Food.

I minorenni non pagano l’ingresso ma ovviamente non potranno assaggiare i vini.

Tre Bicchieri 2017 del Gambero Rosso

Evento i Tre Bicchieri 2017 del Gambero Rosso

Vi segnalo fin da ora un interessantissimo e vinoso evento ottobrino romano: i TRE BICCHIERI 2017 del Gambero Rosso.

L’evento si svolgerà Sabato 29 Ottobre 2016, dalle ore 16.00 alle 20.00 presso lo Sheraton Rome Hotel all’EUR (Viale del Pattinaggio, 100).

Un Evento imperdibile perché?

Saranno protagoniste le 400 etichette e più premiate per il 2017 con i prestigiosi tre bicchieri dalla guida Vini d’Italia 2017 del Gambero Rosso.

No, dico, devo aggiungere altro?

Una gustosissima occasione per testare con tutti i sensi le ultime delizie del panorama enoico italiano e organizzare un vero e proprio tour conoscitivo tra i migliori vini e produttori dalla Valle d’Aosta alla Sicilia, passando per la Sardegna.

Ovviamente data la bellezza dell’evento il prezzo della degustazione è ugualmente bellino: 60 euro da spendere in puro piacere sensoriale e conoscenze vinose.

 

La degustazione è acquistabile on-line a questo link oppure presso il Negozio della Città del gusto a questo indirizzo: Via Ottavio Gasparri, 13/17 – 00152 Roma (tel. 06 551121)

L’Evento i Vini del Veneto a Roma

Per questa penultima settimana di Ottobre vi segnalo un evento dedicato ai vini del Veneto: una produzione antica, variegata e con un livello qualitativo sempre in crescita.

Evento i Vini del Veneto a Roma
Evento i Vini del Veneto a Roma

Chi già conosce i grandi vini del Veneto rimarrà stupito dalla restante produzione, meno conosciuta, ma che conta produttori e prodotti estremamente interessanti e, ovviamente, gustosi.

Detto questo non vi conviene perdere la degustazione di domani, con ricchi banchi d’assaggio, che avrà luogo nella splendida location fornita dall’Hotel Quirinale (Via Nazionale 7, Roma).

Di seguito vi riporto tutte le informazioni dettagliate per partecipare a questo vinoso evento romano.

Approfondisci

Il Solstizio d’Estate 2015

Un evento che vi devo assolutamente consigliare è il Solstizio D’Estate che si terrà Lunedì prossimo, 25 Maggio, a Villa Miani a Roma.

Un’occasione veramente splendida per conoscere grandi produttori, ottimi vini e specialità gastronomiche da tutta Italia e non solo.

Per me questa sarà la terza partecipazione e sono sicura che avrò modo di conoscere nuove chicche e incontrare di nuovo anche quelle che negli scorsi anni mi hanno stupito ma che purtroppo non ho avuto modo di recensire.

Se volete vedere chi effettivamente sarà presente, magari per preparare un piano d’attacco  leggete la lunghissima lista a questo link, troverete tutti i produttori divisi per categorie enogastronomiche … c’è da perdersi solo nell’elenco.

Giusto citando alcuni nomi del panorama “vinoso”, Romano Dal Forno, Falesco, Elena Walch, Giovanni Terenzi, Gabutti Boasso, Mastroberardino, Vallerosa Bonci (e l’elenco continua e continua …), potete capire che l’occasione val bene una visita.

Un evento cui vale la pena partecipare anche solo per la splendida cornice offerta da Villa Miani e dal panorama mozzafiato che si può godere su Roma.

Villa Miani
Villa Miani

Il mio personale consiglio è: non mancate!

Veniamo quindi alle informazioni logistiche.

L’evento inizierà alle 12:30 e si concluderà alle 21:30.

Il biglietto per gli operatori del settore (sommelier, ristoratori, giornalisti, ecc.) ha un costo ridotto di 8 € mentre per tutti gli altri il costo è di 20 € a persona.

Nel prezzo d’ingresso è compreso anche il bicchiere da degustazione e il portabicchiere che si possono tranquillamente conservare (non bisogna versare una cauzione).

Per far prima potete compilare il modulo di accredito già online a questo link, così perderete meno tempo sul posto e potrete subito dare il via agli assaggi.

Lo so, purtroppo il Lunedì sembra un giorno un pochino strano per organizzare un evento ma, se si ha la possibilità in termini di orario, per tutti gli appassionati di enogastronomia è veramente importante non mancare.

Per chi teme il traffico in zona Trionfale è possibile anche usufruire di un servizio navetta gratuito per Villa Miani, che parte da Piazzale Clodio e da Piazzale degli Eroi, altrimenti chi arriva in macchina potrà parcheggiare all’interno della villa gratuitamente (finchè c’è posto).

L’indirizzo esatto di Villa Miani è: Via Trionfale 151.

Buon weekend e a Lunedì!

La Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell’Olio

Ormai siamo vicinissimi ma vorrei comunque comunicare l’interessante “Giornata nazionale della cultura del vino e dell’olio” che avrà luogo domani, Sabato 16, allo Sheraton Golf di Roma (Viale Salvatore Rebecchini 39, Ingresso Sheraton 1), a partire dalle 16 fino alle ore 20.

Stavolta però non vi parlo di un’occasione gastronomica limitata a Roma. Infatti non si tratta di un evento organizzato esclusivamente a Roma e nel Lazio ma una giornata che avrà luogo nello stesso giorno in molte altre città italiane, con l’obiettivo di valorizzare la produzione enogastronomica di ogni territorio.

Qui potete trovare l’elenco di tutti i luoghi dove si terrà l’evento.

Degustando
Degustando

In specifico quello che avrà luogo allo Sheraton Golf di Roma sarà evento dedicato alle tipicità vitivinicole , gastronomiche e olearie del Lazio in cui sarà possibile conoscere e soprattutto assaggiare tantissimi prodotti e conoscere chi li produce, magari per organizzare future piacevoli visite enogastronomiche.

Ho già partecipato lo scorso anno a quest’evento a Roma e devo dire che ho avuto modo di approfondire nettamente la conoscenza dei vini e dei vitigni della regione.

Quindi come consiglio vi dico “andateci”. Come ulteriore incentivo l’ingresso all’evento è pure libero, bastano solo 5 euro di cauzione per avere in prestito il bicchiere e il gioco è fatto.

Dalle olive ...
Dalle olive …

Per chi vuole approfondire ulteriormente ci saranno anche dei seminari e precisamente:

Ore 16.30 – Seminario sulla Qualità dell’Olio Extravergine d’Oliva

Ore 18.30 – Seminario dedicato al Cesanese, il Vitigno e i suoi Vini

I seminari hanno posti limitati e vanno prenotati scrivendo qui segreteria@aislazio.it oppure telefonando direttamente alla segreteria dell’AIS Lazio che organizza l’evento, al numero 3343938848.

 

Buon divertimento e buon week-end enogastronomico a tutti!

Il Sangiovese Purosangue a Roma

 

Il prossimo weekend (17-18/01/2015) torna l’appuntamento con il Sangiovese Purosangue, rassegna dedicata ad uno dei più importanti e famosi vitigni autoctoni del territorio italiano.

Questi gli orari dell’evento al Radisson Blue Hotel, Via Filippo Turati 171, Roma:

Sabato 17 Gennaio 2015
ore 14:00 – Apertura banchi di assaggio
ore 21:00 – Chiusura banchi di assaggio

Domenica 18 Gennaio 2015
ore 11.00 – Apertura banchi di assaggio
ore 19.00 – Chiusura banchi di assaggio

Il costo d’ingresso ai banchi d’assaggio è di 20 euro, ma ci sono degli sconti per Sommelier Ais/Fisar/Fis e soci Onav e per Soci Enoclub & Riserva Grande che potranno accedere pagando 15 Euro.

Inoltre, fino al 16 gennaio 2014, è per tutti possibile acquistare on-line il biglietto di ingresso al prezzo scontato di 16€

Purtroppo l’anno scorso non ho avuto modo d’andarci ma stavolta non mi lascerò scappare l’evento.

sangiovese_purosangue_logo

Il programma è particolarmente ricco e offre un’ottima opportunità per conoscere anche la produzione locale meno nota.

Spesso nelle enoteche romane trovo le stesse etichette e gli stessi produttori e considerando quanti sono i produttori in Toscana, Romagna, Lazio (ecc. ecc.) che fanno del Sangiovese uno dei loro cavalli di battaglia i banchi d’assaggio previsti sono una deliziosa opportunità.

Sul sito dell’evento, nella sezione “Aziende Presenti” potete vedere la lunga lista di produttori presenti.

Interessanti anche i seminari-degustazione in approfondimento che possono essere prenotati e acquistati online qui (il numero dei posti è limitato).

ore 14.00 – Gli invisibili del Sangiovese: piccoli produttori sconosciuti e misconosciuti. Relatore Davide Bonucci, Enoclub Siena. Costo: 25€

ore 16.00 – Il territorio e le declinazioni della Rufina. Relatore Armando Castagno, Docente AIS. Costo 35€

ore 18.00 – Il Sangiovese di Montepulciano. Relatore Francesco Falcone, Redattore Enogea e Guida Vini d’Italia L’Espresso. Costo 25€

Potete leggere il mio personale resoconto dell’evento qui>/a>!