L'Oro di Baal: i Migliori Abbinamenti - BWined
Oro di Baal Abbinamenti

L’Oro di Baal: i Migliori Abbinamenti

2

Quello di oggi è un post davvero gustoso per raccontarvi uno degli abbinamenti più azzeccati di questa calda stagione. Il protagonista? L’Oro di Baal di Casa di Baal, un Fiano spumeggiante, in versione metodo classico pas dosé, davvero sorprendente nel gusto e nella sua bellissima effervescenza.

Un vino per cui ho trovato un abbinamento davvero delizioso, saporito, fresco e facile da preparare.

Curiosi? Allora leggete oltre per conoscere l’Oro di Baal e tutti i suoi abbinamenti.

 

L’Oro di Baal: colore, profumi e gusto

Oro di Baal
Oro di Baal

Come potete vedere, l’Oro di Baal rende pienamente giustizia al suo nome con il suo bel colore, vivace e cristallino.

Appena versato nel bicchiere si sente subito il profumo della crosta di pane, il croissant salato, poi arrivano gli aromi fruttati della mela golden, dell’albicocca, degli agrumi, della pera abate e, solo dopo, i sentori floreali di biancospino e margherite.

All’assaggio è caratterizzato da una bella sapidità, molto persistente, con ricordi agrumati e un accenno più dolce di albicocca sul finale: una beva davvero piacevole … un metodo classico che, già in assolo, si beve con una velocità incredibile, figuratevi con il giusto abbinamento!

 

L’Oro di Baal: gli Abbinamenti

L’Oro di Baal si abbina molto bene con le insalate di mare, con una pasta con i gamberi (anche fredda), con dei crudi di pesce come la tartare di papaya e ombrina e il battuto di gamberi con le mele ma, soprattutto, sta incredibilmente bene con una pasta con burrata e pomodorini o anche semplicemente con un piatto freddo di pomodori ciliegino e burrata.

In abbinamento alla burrata si crea un binomio di sapori irresistibile, dove la scia sapida del vino trascina con sé il particolare gusto della burrata, rendendolo ancora più intenso e piacevolmente persistente.

Un metodo classico equilibrato dove anche l’acidità lieve del pomodoro viene perfettamente contenuta e accompagnata con gusto.

L’abbinamento Oro di Baal e burrata con pomodorini ha veramente conquistato tutti a tavola, provatelo e rimarrete estasiati dall’armonia di sapori, l’obiettivo di ogni abbinamento cibo vino.

 

Sempre Cheers!

 

p.s. Potete trovare lo spumante metodo classico Oro di Baal di Casa di Baal online qui, a 16 Euro.

 

 

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.