Il Vino Perfetto per la Pasta all’Arrabbiata

Il Vino Perfetto per la Pasta all’Arrabbiata

Finalmente! Un abbinamento che ricercavo da tempo ha finalmente trovato la sua degna espressione.

Penne all'arrabbiata
Penne all’arrabbiata

Amo le pietanze fatte con ingredienti semplici ma saporiti e genuini, ingredienti che hanno solo bisogno di essere trattati e valorizzati nel modo giusto per offrire il massimo del sapore.

Proprio l’altro giorno ho comprato dei pomodorini ciliegino veramente belli e profumati e mi è venuta voglia di farne un bel sugo per condire una pasta … ecco che allora, come al solito, il mio viziaccio per il vino e gli abbinamenti mi ha prontamente sussurrato: sissì, brava , bella idea, e ora con che vino li abbini?

I piatti più semplici sono spesso quelli più complicati da abbinare, il rischio è quello di scegliere sempre un vino troppo sopra alle righe o un vino sbagliato nel gusto e nei profumi … se poi chiamiamo in ballo un sugo di pomodoro un po’ piccante e saporito ecco che i rischi aumentano.

Quindi quale vino possiamo abbinare a un bel piatto di pasta all’arrabbiata per gustarla al meglio?

Ho provato tanti vini per questo abbinamento e finalmente ne ho trovato uno in particolare davvero incredibile nell’esaltare il gusto di questa pietanza.

Venite a conoscerlo leggendo il seguito!

 

Il Vino Perfetto per la Pasta all’Arrabbiata: l’Orvieto di Trappolini

Avevo già provato il gustoso Orvieto di Trappolini ma mai con l’abbinamento veramente giusto.

Sinceramente ho sempre abbinato una tipologia di vino come l’Orvieto con pietanze decisamente meno “mediterranee” e semplici di una pasta all’arrabbiata.

Orvieto 2015 - Trappolini
Orvieto 2015 – Trappolini

L’ho abbinato spesso con successo con paste e antipasti a base di pesce di lago oppure con piatti a base di pollo arrosto/fritto e coniglio in ragù, altrimenti con sfiziosi antipasti e primi piatti a base di salumi e verdure.

Nonostante tutte le prove d’abbinamento già effettuate devo proprio dire che l’Orvieto di Trappolini sposa davvero splendidamente, con profumi e sapori, il gusto tutto fresco, mediterraneo, piccante e romano di una bella pasta all’arrabbiata.

Profumi di pesca, albicocca, rosmarino, salvia, una punta di basilico e mandorle tostate compongono un bouquet vario e fresco, immediato all’olfatto e di buona persistenza all’assaggio.

Nonostante la viva acidità e la buona mineralità, questo Orvieto poggia su una struttura caratterizzata da un grande equilibrio dove la morbidezza generale, unita a profumi e sapori delicati, donano al vino una piacevole rotondità e una persistenza delicatamente dolce all’assaggio.

Assaporando l’Orvieto di Trappolini si percepiscono soprattutto i gusti più dolci e aromatici della frutta gialla e della salvia e, solo in seguito, quelli più decisi e lievemente amari della foglia di basilico e delle mandorle.

Un vino, l’Orvieto di Trappolini, che ho sempre abbinato con il pesce, senza sfruttare le sue ottime potenzialità con altri ingredienti.

Spaghetti all'arrabbiata
Spaghetti all’arrabbiata

In una pasta all’arrabbiata il gusto fresco e tendenzialmente dolce del pomodoro trova dei compagni piacevolissimi nei sapori e nei profumi dell’Orvieto di Trappolini: un abbinamento che mette in risalto il gusto deliziosamente semplice dei pomodori, rendendo più piacevole la lieve acidità e aumentandone il gusto e la persistenza.

La morbidezza del vino e il suo grande equilibrio reggono perfettamente la piccantezza di un’arrabbiata senza rilasciare in bocca note acide o amare, mitigando solamente la pungenza del peperoncino e rendendo ogni boccone più piacevole e persistente nel gusto.

Un abbinamento di cui difficilmente ci si può stancare.

Altro che piatti elaborati, costosi e difficili, niente è più piacevole che stupire e stupirsi di quanto sia buona anche una semplice pasta all’arrabbiata … specie se accompagnata dal vino adatto.

Provare per credere, io non vedo l’ora di testare di nuovo questo abbinamento.

 

Ah, dimenticavo: l’Orvieto di Trappolini costa circa 8 euro … what else?