fashion_gadget_header

Il Vino e i Fashion Gadget

Share On Facebook
Share On Twitter
Share On Google Plus
Share On Linkedin
Share On Reddit
Share On Stumbleupon
Contact us

Siamo arrivati all’ultima spiaggia in fatto di accessori vinosi: i gadget (in!)utili ma comunque simpatici e divertenti (forse non sempre)… da scegliere sempre in base ai propri personalissimi gusti!

Purtroppo il vino (e ormai anche la birra) più che emblema di cultura, di luoghi e persone viene spesso trasformato, con varie strategie commerciali, in status symbol per celebrare le mode del momento.

Ecco quindi che spesso si parla di vino, non tanto come elemento enogastronomico quanto come oggetto fashion, non tanto da bere quanto piuttosto da mostrare.

un decanter assurdo
Decanter?

Non stupiamoci allora del proliferare di oggetti cool a tema vino.

Primi fra tutti riporto i decanter assurdi: la loro utilità è praticamente nulla, alcuni sono veramente belli, più oggetti da arredamento che decanter …. questo a fianco è bellissimo ma dubito che riesca ad ossigenare il vino.

L’appendi bicchiere da degustazione: il fedele amico di tutti gli eventi enogastronomici! Se risulta faticoso tenere il bicchiere sempre in mano, questa può essere la soluzione.

Può sicuramente essere utile in quelli eventi dove oltre ai vini, ci sono anche tanti prodotti alimentari da assaggiare: non avendo forchette, con un piatto e un bicchiere in mano, può diventare complicato degustare.

Portabicchiere
Portabicchiere

Tuttavia … devo dire che non mi è mai piaciuto girare con il bicchiere al collo in stile San Bernardo … perché stare in piedi se ci si può appoggiare un attimo da qualche parte? Sempre che alle degustazioni ci sia qualche tavolino! (sottile appello agli organizzatori di degustazioni).

Piattino porta finger-food
Piattino porta finger-food

A questo punto potrebbe quasi sembrare utile l’oggettino qui a fianco, sicuramente originale e simpatico, ma sulla praticità rimane qualche(!) dubbio.

Sui wine stand si apre praticamente un mondo: di ogni foggia, da poggiare, appendere, per una, tre, dieci bottiglie, i designer di tutto il mondo si sono imbizzarriti nel trovare le forme più strane, fantasiose, eleganti e in alcuni casi decisamente kitsch, con cui mostrare il vino. Perché non sia mai che il vino vada bevuto … alla parete fa una più bella figura e poi …perché non puntare alla creazione di reperti archeologici per i posteri?

Ed ecco il terrific(ante) accessorio conclusivo: il bicchiere trasformista!

Bicchiere transformer
Bicchiere transformer

Perché mettere a tavola tanti bicchieri quando se ne può usare solo uno? Se vi ponete questa domanda e non volete usare un bicchiere normale da degustazione potete ricorrere all’oggetto mitologico qui a fianco!

Un bicchiere da acqua+cognac+vino+champagne!

Di domande su questo misterioso e curioso bicchiere ce ne sarebbero tante …ma visto che ancora non mi sembra in commercio possono anche aspettare.

E qui chiudo! Lascio i commenti a voi …

2 thoughts on “Il Vino e i Fashion Gadget

  1. Hai ragione. Mi domando se a volte tutti questi gadget che circondano il mondo del vino non facciano perdere di vista il vino come bevanda, delizia per gli occhi, l’olfatto, e il gusto, facendolo diventare un semplice elemento decorativo.

    1. Ciao Riccardo e benvenuto sul blog! :)
      Confesso che il design applicato al mercato del vino mi piace e spesso mi tenta … però quando è fine a se stesso serve solo ad alimentare il wine show e non rende poi giustizia al vero protagonista, che rimane sempre e comunque il vino che beviamo ;)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>