Verdicchio di Matelica Cambrugiano

Il Verdicchio di Matelica Cambrugiano: Abbinamento Cibo Vino

Verdicchio di Matelica Cambrugiano
Verdicchio di Matelica Cambrugiano

Visto che siamo entrati nel cuore del territorio di Matelica, con i suoi splendidi vini, quale migliore occasione per parlarvi di un grande Verdicchio porta bandiera di questa zona.

Dalle Cantine Belisario (che potete conoscere approfonditamente a questo link) arriva il Cambrugiano: una riserva che rappresenta decisamente uno dei fiori all’occhiello dell’azienda.

Un vino che colpisce subito per i suoi profumi e i suoi sapori. Un Verdicchio importante che richiede in abbinamento una pietanza di grande gusto e succulenza.

Ma non bisogna preoccuparsi: con il suo equilibrio e la sua morbidezza sono tantissimi le opzioni gustose da abbinare a questo ottimo Verdicchio di Matelica riserva.

Se siete curiosi di conoscere le delizie con cui il Cambrugiano può essere abbinato, allora leggete oltre!

 

Abbinando il Verdicchio di Matelica Cambrugiano

Il Cambrugiano è un Verdicchio di Matelica riserva ricco di profumi e sapori.

Il suo bouquet aromatico è degno di un Traminer aromatico, con delle spiccate note fruttate e vegetali: ananas, mango, albicocca , pesca percoca, mimosa, glicine, salvia, con note di mandorla e nocciole tostate e intensi soffi minerali rendono la profumosità di questo verdicchio davvero intensa.

All’assaggio è un Verdicchio con una netta componente fresco-sapida, bilanciata da un’ottima morbidezza e da un caldo tenore alcolico.

E’ un vino bianco sicuramente ricco e strutturato che invoglia, con il suo gusto particolare e la sua persistenza gusto-olfattiva, ad assaggiarlo assieme a primi piatti ricchi, strutturati e carichi di profumi e sapori.

Ecco, è un vino che si abbina perfettamente a un ottimo piatto di strozzapreti al sugo di coniglio e tartufo nero.

Di base il Cambrugiano delle Cantine Belisario si sposa splendidamente sia con i piatti di pesce sia con quelli a base di carni bianche: tacchino, pollo, coniglio, lepre.

Pappardelle lepre e porcini ... anche !
Pappardelle lepre e porcini … anche !

E’ un vino però che merita di essere degustato insieme a pietanza dai sapori non troppo delicati: se scegliamo di abbinarlo con un primo piatto, facciamo in modo che il condimento non sia solo a base di verdure.

Un sugo a base di coniglio o lepre è perfetto nella struttura e nei sapori per accompagnare questo splendido Verdicchio; una spolverata di tartufo nero serve a conferire una maggiore persistenza aromatica e gustativa alla pietanza e lo spiccato sapore di questo tubero si sposa benissimo con i sapori del Cambrugiano che acquista ancora più struttura e persistenza.

Se volete provare il Cambrugiano con del buon pesce, optate per pietanze ricche, cucinate al forno, magari arricchite con speck, pancetta, ciauscolo o prosciutto crudo e un bel contorno di verdure (soprattutto zucchine, patate, funghi champignon e porcini), in grado di sostenere il gusto intenso di questo Verdicchio: un ottimo abbinamento si ottiene ad esempio con degli involtini di pesce spada (o anche rana pescatrice al prosciutto.

Se poi volete abbinarlo a un buon primo di pesce, allora provate pure il Cambrugiano con una pasta con un sugo di pesce spada e pistacchi.

Qualunque abbinamento scegliate tra quelli proposti, il Cambrugiano vi stupirà in ogni caso con la sua incredibile piacevolezza.

 

p.s. Potete trovate il Verdicchio di Matelica Cambrugiano Riserva qui, all’ottimo prezzo di 15 Euro.

Sorpresi dal prezzo? Non a caso l’avevo inserito già nella lista dei possibili regali per gli amanti del vino, quindi se dovete fare un regalo … eccolo bell’è pronto;)