barolo_nel_cuore_header

Il Barolo nel Cuore

Share On Facebook
Share On Twitter
Share On Google Plus
Share On Linkedin
Share On Reddit
Share On Stumbleupon
Contact us

Ecco che nell’ultimo week-end di Febbraio si presenta una bella occasione per conoscere più da vicino il Barolo e i suoi luoghi di produzione.

Dal 28 Febbraio all’1 di Marzo il Radisson Blu Hotel, in Via Filippo Turati 171, ospita l’evento “il Barolo nel Cuore”: banchi d’assaggio e numerosi seminari saranno presenti in entrambe le giornate.

Il costo d’ingresso è sempre di 20€, 30€ per chi si iscrive ad entrambe le giornate.

L’accesso ai seminari avviene previa prenotazione, mentre per l’evento basta presentarsi ai banchi d’accettazione nella hall dell’hotel Radisson, anche il giorno stesso.

E’ comunque possibile prenotare l’ingresso e la partecipazione ai seminari direttamente online, nello shop del sito, a questo link.

grappoli di nebbiolo
Grappoli di Nebbiolo

Questi i Produttori e i Vini in degustazione ai Banchi d’Assaggio:

Anselma Giacomo: Barolo Vigna Rionda 2009.

Aurelio Settimo: Dolcetto d’alba Doc 2012, Langhe Doc Nebbiolo 2008, Barolo Rocche dell’Annunziata 2009/2008/2004, Barolo Riserva Rocche 2004.

Batasiolo: Barolo Briccolina 2001, Barolo Cerequio 2005, 2006, 2007, 2008, Barolo Boscareto 2005, Barolo Bofani 06, Barolo classico 2010

Bosco Agostino: Barolo Neirane 2009/2010, Barolo La Serra 2009/2010, Barbera d’Alba Volupta 2011.

Brezza Giacomo: Langhe Nebbiolo 2012, Barbera d’Alba Superiore 2011, Barolo 2010, Barolo Sarmassa 2010, Barolo Cannubi 2009, Barolo Sarmassa 2008.

Bussia Soprana: Barolo Bussia, Barolo Vigna Mosconi, Barolo Vigna Colonnello, Barolo Gabutti.

Ca Brusà: Dolcetto d’Alba, Barbera d’Alba, Langhe Nebbiolo, Barolo Vigna’d Vai 2009, Barolo Vigna’d Vai 2004

Cascina Massara: Barbera d’Alba 2011, Verduno Pelaverga 2012, Barolo Massara 2009.

Ceretto: Barolo 2008 Bricco Rocche, Brunate de La Morra 2005, 2006, 2008, 2009, Nebbiolo 2011 Bernardina.

Germano Ettore: Barolo Bricco Cerretta 2008, Barolo Prapò 2006.

Marcarini: Barolo la Serra 1997.

Mascarello Giuseppe: Barolo Vigneti di Proprietà 2009, Barolo Villero 2009, Barolo Santo Stefano 2009, Barolo
Monprivato 2009.

Massolino: Barolo Vigna Rionda Riserva 2007, Barolo Parafada 2009, 2010, Barolo Margheria 2009, 2010, Barolo Parussi 2009, 2010, Langhe Chardonnay 2012.

Palladino: Barolo Serralunga 2009, Barolo Parafada 2009, Barolo Ornato 2009.

Porro Guido: Barolo 2009.

Prunotto: Barolo Bussia 2008, Barolo 2010, Bric Turot 2009, Barbaresco 2011, Barolo Vigna Colonnello Bussia Riserva 2008, Nebbiolo Occhetti 2011.

Roddolo Flavio: Barolo 2007.

Rocche Costamagna: Barolo Rocche dell’Annunziata 2010, Barolo Rocche dell’Annunziata Riserva 2007, Langhe Nebbiolo 2011, Barbera d’Alba Superiore 2010.

Rosso Gigi: Barolo Arione 2004.

Sordo Giovanni: Barolo Rocche di Castiglione 2001-2008-2010, Barolo Gabutti 2008, Barolo Parussi 2009, Barolo Perno 2009-2010 .

Monferrato: Cantina Tre Secoli.

 

I Seminari

Quelli riportati di seguito sono i seminari in programma, davvero interessanti, sempre acquistabili online, a questo link.

Nella descrizione dei seminario manca ancora l’elenco dei vini in degustazione di cui comunque conosciamo i produttori: Castello di Verduno, Tommaso Canale, Cavaliere Accomasso, Cavallotto, Ettore Germano, Aurelio Settimo, Agostino Bosco, Sordo Giovanni, Mascarello Giuseppe, Brezza Giacomo, Massolino, Batasiolo, Bussia Soprana.

Seminari nella giornata di Sabato 28 febbraio

Ore 15:00

I terroirs e le zone del barolo

Relatore Marco Cum

Ore 18:00

I Grandi Cru di Barolo secondo la tradizionale mappa del 1979 delle grandi vigne del Barolo tracciata dall’Azienda Renato Ratti

Relatore: Marco Cum

Seminari nella giornata di Domenica 1 marzo

ore 14:00

Confronto tra Barolo e Nebbioli dell’alto Piemonte: Boca, Lessona, Carema, Fara

Relatore: Andrea Petrini

ore 17:00

Focus sulla Vigna Rionda. Degustazione comparata dei Barolo Vigna Rionda: il riflesso di un terroir di eccezione nelle microzone di un’unica grande vigna

Relatore: Armando Castagno

 

 

vigneti nebbiolo a Barolo
Vigneti di Nebbiolo a Barolo

Sicuramente dovrò prepararmi una lista … impossibile provarli tutti!

Difficilmente a Roma ho trovato degustazioni così mirate alla produzione del Nebbiolo, in tutte le sue sfumature, e dedicate in specifico alla produzione del Barolo.

Un evento di degustazione impegnativo ma che non posso lasciarmi sfuggire.

One thought on “Il Barolo nel Cuore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>