Gli Abbinamenti per il Damarino di Donnafugata - BWined
Il Damarino di Donnafugata: i Migliori Abbinamenti con il Cibo

Gli Abbinamenti per il Damarino di Donnafugata

Voglia di un vino bianco fresco e leggero, con cui prolungare la bellezza di un pomeriggio estivo, cullato dai raggi solari? Uno scenario allettante, specialmente all’arrivo di questi primi freddi, da riproporre con tanti assaggi del Damarino di Donnafugata, nato da uve di Ansonica in blend con altri vitigni locali, tipicamente siciliani.

Un bianco che piace per la sua subitanea piacevolezza e il gusto sincero e disinvolto e, soprattutto, per la sua capacità di conferire uno squisito tocco fruttato a tante ricette semplici ma con qualche sfumatura in più. In particolare, ho scoperto che il Damarino di Donnafugata è un vino davvero squisito soprattutto in abbinamento a …

Scoprilo leggendo di seguito!

Il Damarino di Donnafugata: Colore, Profumi e Gusto

Trasparente, nel colore e nella personalità. Il Damarino di Donnafugata è un vino che piace per la schiettezza dei suoi aromi, carichi di evidenti note di frutta estiva, erbe aromatiche e un vivido tocco agrumato, in sottofondo. Un bianco che, all’assaggio, accoglie con morbidi e croccanti ricordi di pesche nettarine e melone, chiudendo l’assaggio con una spigliata e piacevole persistenza, che rievoca la freschezza dei limoni di Sicilia. Un bianco dal carattere dinamico, dotato di freschezza intensa e di una misurata sapidità.

Con i suoi profumi estivi è un vino che richiama a gran voce ricette marine, anche dotate di un tocco esotico in più … uno in particolare!

Riso Gamberi, Verdure e un pizzico di Zenzero ... ottimo con il Damarino di Donnafugata!
Riso Gamberi, Verdure e un pizzico di Zenzero … ottimo con il Damarino di Donnafugata!

Il Damarino di Donnafugata: i Migliori Abbinamenti con il Cibo

Il Damarino è fantastico nell’accompagnare il tocco speziato e piccante dello zenzero fresco, impiegato in piatti dal sapore fusion, creati con gli ingredienti del mare, come un ottimo riso saltato con gamberi e zenzero.

Grazie al suo energico binomio, tra freschezza e setosità, riesce bene ad esaltare la tendenza dolce del pescato e, in particolar modo, dei crostacei, senza alterare il tocco speciale fornito dallo zenzero.

Un contributo che viene amplificato anche attraverso i ricordi aromatici che il Damarino lascia a ogni assaggio: profumi estivi che ben si fondono a quelli dei frutti di mare e di una spezia particolare, come lo zenzero, pungente ma dotata anche di una certa tendenza dolce.

Un abbinamento genuino, appetitoso e assolutamente low-cost. Come sempre, i pregiudizi vengono meno quando un bianco che puoi trovare anche nella grande distribuzione si rivela semplicemente gustoso.

Se non sei un fan dello zenzero, puoi abbinare il Damarino anche alle seguenti ricette: spaghetti alle vongole, tartare di avocado, tonno e granella di pistacchi, filetti di branzino in panure d’agrumi, filetti di baccalà pastellati e fritti, orata in crosta di mandorle.

Cheers!

p.s. Puoi trovare facilmente il Damarino di Donnafugata online, come qui ad esempio, a circa 9 Euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.