10 Vini per il Natale 2019 - BWined
10 Vini per il Natale 2019

10 Vini per il Natale 2019

Il Natale è uno di quei momenti in cui assaggiare un buon vino diventa un must, decisivo per rendere ancora più speciale e allegro,un pranzo o una cena. Ecco quindi che, immancabile arriva l’articolo di BWined sui Vini per il Natale 2019!

Dal momento che, in questo periodo dell’anno, si va tutti di gran fretta (anche troppa!), cercherò di farla breve e di raccontarti in poche parole i vini e gli abbinamenti destinati a fare davvero un figurone … senza necessitare l’apertura di un mutuo 🙂

Ecco allora che, di seguito, ti presento ben  10 Vini per il Natale 2019, selezionati con tanto amore da BWined proprio per adattarsi con disinvoltura alle possibili diverse ricette che probabilmente si assaggeranno durante queste feste:

1. Un ottimo vino per i crudi di pesce: il Metodo Classico Michelangelo di Vallerosa Bonci

Metodo Classico
Michelangelo

Spesso alla Vigilia, è il pesce a regnare, in tante diverse espressioni. Una di queste, lo vede “nudo e crudo”. Ecco, per valorizzare la genuinità e la freschezza di una tartare di mare mista, con gamberi, orata, branzino, ricciola, tonno e salmone, magari condita e aromatizzata con frutta esotica, del formaggio fresco, dell’olio evo profumato, un pochino di sale e pepe, la scelta ideale è rappresentata dal Michelangelo, un metodo classico da uve Verdicchio prodotto dalla celebre cantina Vallerosa Bonci.

Un vino che, con tantissime ricette, dove i protagonisti sono i crostacei e il pesce crudo, rappresenta una scelta davvero armoniosa, capace di conferire uno sprint gustativo in più, grazie al suo perfetto equilibrio tra freschezza e mineralità. Bollicine che sanno incantare, come tanti piccoli pifferai, attraverso appetitosi aromi di scorza di limone, albicocche, fiori di ginestra e toni erbacei che ricordano il finocchietto selvatico e la maggiorana.

Non è propriamente economico, ma è davvero un delizia spumeggiante, per stupire i proprio ospiti con qualcosa di ricercato e particolare.

Lo puoi trovare online qui, a circa 30 Euro.

2. Un ottimo vino per le fritture di verdure, pesce, crostacei e molluschi:  l’Alta Langa Blanc de Noir della Casa E. di Mirafiore

Alta Langa Casa E. Mirafiore
Alta Langa Casa E. Mirafiore

Ancora bollicine, stavolta perfette per accompagnare, con intensa sapidità, tante sfiziose fritture di verdure, pesce e frutti di mare. Che abbiate voglia di una frittura di paranza, di gamberi o di moscardini o di una bella porzioni di patate fritte o mozzarelline fritte, la risposta rimane la stessa: l’Alta Langa Blanc de Noir della Casa E. di Mirafiore.

Un metodo classico, profumato, fragrante e cremoso, perfetto per alleggerire il gusto ed enfatizzare i profumi di tante deliziose ricette dov’è la frittura a ingolosire.

Bollicine che non sono solo buone, ma anche bellissime, con la loro elegante etichetta.

Lo puoi trovare qui, a circa 26 Euro.

3. Un ottimo vino per gli antipasti di salumi: Il Rosa del Castagno di Fabrizio Dionisio

Rosa del Castagno
Rosa del Castagno

Che ci sia della finocchiona, del crudo di Parma, dell’Iberico Pata Negra, del salame Milano, della Soppressata, del Ciauscolo e altro ancora, questo rosato da uve Syrah è sempre un’ottima scelta.

Profumato, rinfrescante, di buona struttura e persistenza, è uno di quei Rosé di cui è impossibile stancarsi, così come non si smetterebbe mai di piluccare da un piatto ricco di accattivanti salumi assortiti. Un rosato che profuma intensamente i fragoline di bosco e di lamponi, di scorza di mandarino e di pepe bianco … aromi invitanti, per un sorso saporito senza eccessi e piacevolmente equilibrato.

Se vuoi assaggiarlo, lo puoi trovare online qui, a circa 10 Euro.

4. Un ottimo vino per i Tortelli in Brodo: il Monferrato Rosso Mompertone di Prunotto

Mompertone - Prunotto
Mompertone – Prunotto

Per questa classica portata del Pranzo di Natale, per la fine del 2019, voglio suggerirvi la deliziosità di un ottimo vino rosso piemontese. Il Mompertone di Prunotto, ottimo blend tra uve di Barbera e Syrah, grazie ai suoi tannini decisi ma raffinati, la bella struttura, l’accogliente calorosità e l’aromaticità dolcemente fruttata e speziata, con accenni fumé, è la scelta ideale per impreziosire ancora di più la raffinata genuinità di questo primo piatto. 

Un rosso con cui puoi anche proseguire il pasto, magari abbinandolo a un arrosto di tacchino farcito!

Lo puoi trovare facilmente qui, a circa 9 Euro.

5. Un ottimo vino per la Lasagne: il Calivierno di Telaro

Calivierno - Telaro
Calivierno – Telaro

Uno dei miei piatti del cuore, senza ombra di dubbio! Proprio per questo, nonostante i già numerosi compagni vinosi scovati per questa ricetta, la mia quest a riguardo è sempre attiva.

Proprio di recente ho scoperto la golosa bontà del Calivierno di Telaro, un blend di uve d’Aglianico e Casavecchia, che profuma meravigliosamente di ciliegie ed erbe balsamiche, con delicate note minerali. Al gusto, rivela quel giusto connubio di freschezza, sapidità e persistenza, perfetto per rendere ancora più armonico e succulento ogni boccone di lasagna.

Fidati: in abbinamento a questa classica ricetta, anche declinata in bianco, saprà davvero conquistarti.

Online, lo puoi trovare qui, a circa 11 Euro.

6. Un ottimo vino per il Baccalà: il Manfredi Bianco di Re Manfredi

Manfredi Bianco
Manfredi Bianco

Il temibile baccalà! Esiste un vino bianco capace di accompagnarne piacevolmente il sapore in diverse ricette? Ebbene, voglia presentarti un valido e gustoso compromesso. Che tu voglia assaggiare un baccalà alla vicentina, oppure in umido con il pomodoro o con i ceci, la scelta ideale, per questa volta, ricade sul Manfredi Bianco, una particolare fusione di Müller Thurgau e di Traminer, profumata, morbida e sapida al punto giusto. Perfetto per i guazzetti a base di pomodoro ma anche ottimo nell’insaporire il gusto più delicato di un baccalà in bianco, con contorno di verdure.

Un vino buono, particolarmente gustoso e aromatico, che costa anche poco.

Qui, lo puoi trovare a circa 11 Euro.

7. Un ottimo vino per il Capitone in Umido: il Poggio del Vescovo di Cantina Ninnì

Trebbiano Spoletino - Poggio del vescovo
Trebbiano Spoletino – Poggio del vescovo

Un classico di Natale che in tanti amano e molti non sopportano. A qualunque gruppo tu appartenga, provalo in abbinamento a questo gustoso vino bianco, tipicamente umbro.

Così, potrai gustare una ricetta amata, con un tocco sfizioso in più, altrimenti riuscirai ad apprezzare ciò che hai sempre detestato.

Con questo Trebbiano Spoletino, come per magia, si mitiga la grassezza del Capitone e se ne acuisce la particolare profumosità e persistenza sapida … senza esagerazioni.

So che, tradizionalmente, sono alcuni particolari rossi a far compagnia in tavola al classico capitone ma, per questa volta, vale la pena osare, te l’assicuro!

Sperimenta e fammi sapere se il Capitone in umido di questo Natale 2019 è stato particolarmente speciale.

Puoi trovare il Trebbiano Spoletino di Ninnì a questo link, a circa 16 Euro.

8. Un ottimo vino per l’agnello arrosto e il cappone ripieno: il Podere 277 Syrah di Campo alle Comete

Podere 277 Syrah
Podere 277 Syrah

Esiste un vino capace di accompagnare golosamente entrambe queste classiche ricette di natale?

Sì, e sicuramente ce ne saranno anche altri, ma per ora dovrà bastarti la deliziosità del Podere 277, un Syrah in purezza, firmato Campo alle Comete. Un vino che prende il nome dalla vigna da cui provengono le sue uve, cresciute ricche e sane, sulle colline della Maremma Toscana rivolte verso il Tirreno, respirando i profumi della macchia mediterranea.

Un rosso fresco, saporito ed equilibrato, con una squisita persistenza, con ricordi fruttati, rinfrescanti note balsamiche e sensazioni piacevolmente speziate.

Un rosso che si assapora con grande piacere e si finisce in un batter d’occhio. Per fortuna lo puoi trovare online , qui ad esempio, all’ottimo prezzo di 8 Euro.

9. Un ottimo vino per gli Struffoli: il Fior d’Arancio Spumante della Cantina La Montecchia

Fior d'Arancio Spumante La Montecchia
Fior d’Arancio Spumante La Montecchia

Gli immancabile struffoli! Grassezza e tanta golosità in ogni piccolo assaggio, per non parlare della loro incredibile dolcezza glassata. Per alleggerire e rendere ancora più invitante questo dolce natalizio, per quest’anno voglio proporre le bollicine di un gustoso Moscato giallo dolce: il Fior d’Arancio di Montecchia.

Con i suoi spiccati profumi agrumati e fragranti, è davvero idilliaco nell’accompagnare la ricchezza di ogni singolo struffolo: un modo dolce ma rinfrescante per esaltare e stemperare il morbido gusto del miele d’acacia e della frutta candita.

Dolcezza e freschezza in un colpo solo e a un ottimo prezzo. Potete trovare questo sfizioso Moscato Giallo spumante dei Colli Euganei qui, a circa 9 Euro.

10. Un ottimo vino per il Panettone  e il Pandoro: il Moscato Passito di Colosi

Passito Cantine Colosi
Passito Cantine Colosi

Un vino da dessert che mette d’accordo gli amanti del Pandoro e del Panettone.

Il Passito di Cantina Colosi accompagna benissimo entrambi questi classici lievitati del Natale. Con i suoi penetranti profumi di miele millefiori, fiori di zagara e scorza d’arancia candita, è perfetto nell’arricchire tali dolci con ulteriore aromaticità. Inoltre, grazie alla sua particolare mineralità, firma di tutti i golosi vini di questa Cantina, è perfetto nell’alleggerirne la consistenza a ogni assaggio. Panettone e Pandoro non sono mai stati più soffici e profumati, accompagnati da tanti bicchieri di questo squisito passito a base di uve Moscato.

Lo puoi trovare qui, a circa 16 Euro.

Un vino dolce dotato di un eccellente rapporto qualità – prezzo!

Spero che i miei suggerimenti possano ispirarti e ingolosirti!

Se invece hai già scelto i tuoi Vini per il Natale 2019, raccontali qui su BWined!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.